Mission impossible

Purtroppo è andata come doveva andare sulla carta. Real Madrid nettamente superiore, soprattutto grazie alle proprie individualità. Nonostante il risultato, cinque reti a uno , la Real in alcuni momenti non ha giocato male. Peccato perché il risultato sarebbe potuto essere meno pesante se Montanier avesse inserito immediatamente Carlos Vela e Ruben Pardo e non fossero assenti Charlie ed Elustondo. Montanier continua a deludere, e non capisco perché si ostini a non schierare Joseba Llorente. Da segnalare anche il netto rigore su Imanol non concesso dall’arbitro. Speriamo che i risultati odierni ci siano favorevoli, in modo da lasciare invariato la classifica. Ora massima concentrazione. Ci aspettano nove battaglie, cominciando con la partita della prossima settimana contro il Rayo, una delle rivelazioni della Liga. Aupa Real!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...