Erreala-Malaga: 0-2

Quarta sconfitta consecutiva per la Real tra coppe e Liga. Avevamo l’occasione per riprenderci il sesto posto e scavalcare le dirette pretendenti, ma soprattutto di rifarci tra le mura amiche di Anoeta. Diciamoci la verità, il bicchiere è colmo! Perdere in questo modo è letteralmente disarmante. Totale mancanza di idee e nessun tipo di gioco. L’unico vanto che possiamo avere è quello di riuscire a resuscitare le peggiori compagini della Liga. Il Malaga infatti arrivava da ben 7 sconfitte consecutive fuori casa e grazie al nostro non gioco e a due rigori, è riuscita a portarsi a casa la prima vittoria stagionale lontano dalle mura amiche. La prestazione di giocatori è stata pessima, nessuna idea, nessuno guizzo, niente orgoglio. Gli unici a salvarsi sono stati capitan Prieto e il folletto Januzaj. Inigo Per il resto nulla di nulla. La squadra ha abbandonato Anoeta tra i fischi assordanti del pubblico. E’ uno dei peggiori momenti della gestione Sacristan, e la società non è immune da colpe. Serve una svolta, subito, anche perché la prossima settimana ci sarà il derby contro l’Athletic a San Mames. Aupa La Real!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...