Erreala-Barcellona: 2-4

Altra partita buttata al vento dilapidando un vantaggio di due reti. Che sia il Barcellona primo in classifica o la ultima squadra in classifica la musica non cambia. Il problema è la mentalità sbagliata, la mancanza di mordente, e soprattutto l’assenza di un obiettivo da raggiungere. La colpa non è soltanto dei giocatori ma soprattutto della guida tecnica. Credo che il vaso sua ormai colmo. Se Eusebio Sacristán avesse un minimo di coraggio e dignità si dimetterebbe all’istante per il bene della Real. Abbiamo concluso il girone d’andata nel peggiore dei modi. Altri due risultati negativi e ci toccherà combattere per non retrocedere. Ora non voglio fare il pessimista, ma se non ci diamo una regolata, dovrebbe cambiare gli obiettivi almeno per questa stagione. Aupa la Real!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...