20 anni dalla morte di Aitor…

Sono passato già venti anni dalla morte di Aitor Zabalera ad opera di alcuni ultra dell’Atletico di Madrid… Era l’8 dicembre del 1988 quando il giovane tifoso txuriurdin fu accoltellato da Ricardo Guerra, un neo nazista tifoso del club di Madrid, appartenente al raggruppamento ‘Bastion’ legato al Frente Atletico. Dopo 20 anni ancora non è stata fatta giustizia nel vero senso della parola… Una vergogna assoluta, anche perché ancora oggi si sentono canti contro la sua memoria, e il club Atletico de Madrid non fa nulla… Un grande ringraziamento ai tifosi dell’Alaves che hanno omaggiato Aitor al Wanda Metropolitano scrivendo il suo nome con delle t-shirt. Aitor Beti gogoan!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...