Reala-Real Madrid: 3-1

Una grande, anzi una grandissima Real, ha vinto per 3-1 con un pessimo Real Madrid. Una vittoria meritata, anzi meritatissima, che da ancora qualche vaga speranza di una qualificazione europea. Dopo neanche 6 minuti di gioco, le merengues vanno subito in vantaggio, ma la Real non si fa attendere, e poco dopo pareggia grazie a una rete di Mikel Merino. Dopo qualche tentativo del Madrid, la Real sfiora il vantaggio, ma un intervento con la mano di Vallejo su Willian José, evita la rete txuriurdin, ma non il rigore e l’espulsione del giocatore madridista. Purtroppo però io brasiliano si fa parare il rigore, e finisce così il primo tempo. Il secondo tempo è praticamente di marca txuriurdin, che dominano il match, e lo dimostrano andando in vantaggio grazie ad un gran gol di Zaldua. Passano pochi minuti, e la Real segna nuovamente grazie a una rete del giovane Barrenetxea, il suo primo gol nelle Liga. Il ragazzo ha classe da vendere, e ha solo 16 anni. Grande partita anche di capitan Oyarzabal, sfortunato protagonista con un palo ed una rete annullata. Verso la fine del match, Imanol Alguacil, fa entrare in campo Januzaj, che prende subito un palo, Illaramendi assente da un lungo periodo causa infortunio, e Juanmi, che disputa il suo ultimo match a San Sebastian. Insomma dopo la vittoria delle neskak, un’altra bella giornata. Peccato però, perché se avessimo giocato sempre così, ora saremmo a contenerci un posto in Champion… Aupa la Real!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...