Barcelona-Reala: 2-1

Alla fine, dopo 9 risultati utili consecutivi, la Real cede al Camp Nou, il maledetto Campo Nou, dove non vince dal lontano 1991. Un primo sofferto, in balia degli attacchi furibondi dei blaugrana. Ma è la Real ad andare in vantaggio con Willian Josè. La gioia però non dura neanche 4 minuti, e il Barcellona pareggia grazie ad una straordinaria rete di Jordi Alba. Nel secondo tempo gli uomini di Alguacil entrano in campo più agguerriti, e piano piano iniziano a macinare gioco, e occasioni. Purtroppo però De Jong riporta in vantaggio gli azulgrana. La Real però ci crede, ed è solo a Ter Stegen che riesce in più occasioni a salvare la porta e il risultato. Una sconfitta contro il Barcellona ci sta pure, ma è un peccato, perché nonostante le assenze di Oyarzabal e Silva, assenze molto pesanti, gli uomini, anzi i ragazzi, vista la bassissima età media in campo, hanno tenuto testa a Messi e compagni. Mr Alguacil ha anche il coraggio di fare debuttare il giovane Navarro. Arbitraggio scandaloso da parte di Sanchez Martinez, Jordi Alba vergognoso, quasi quanto il peggior Raul Garcia. Januzaj infortunato. Aupa la Real!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...